STIVALE, L’ITALIANO

1. Un grande Impero

Sorgeva in mezzo al mare uno stivale
col tacco, la sua punta ed il gambale.
Aveva terra fertile e buon clima
e si apprestava ad affrontar la prima.

La forma sì bizzarra e originale
non era, noi pensiamo, casuale:
aveva in sé qualcosa di divino,
un segno predisposto dal destino.

Infatti, per volere degli dei,
un giorno vi sbarcarono gli Achei,
un popolo dal cuore caldo e fiero
che fece coi Latini un grande impero.

Dapprima – attenti a quello che vi mostro –
il Mare conquistò: lo fece Nostro
e poi, giocando a fare il girotondo,
le insegne mise sopra mezzo mondo.

Eresse Fori, statue, monumenti,
produsse leggi, norme, ordinamenti,
edificò teatri ed acquedotti.
Per consentir lo scambio di prodotti

e collegar città borghi e contrade
si fecero chilometri di strade
e per creare unione e appartenenza
fu data a tutti lingua e residenza.

Ma poi, come succede in ogni storia,
finirono potere forza e gloria:
il nobile stivale fu violato,
invaso saccheggiato disgregato.

Share
This entry was posted in Bambini e ragazzi. Bookmark the permalink.

Lascia un commento